Top 10: I migliori accessori per la marmellata fatta in casa

La ricetta della marmellata fatta in casa è molto semplice: hai bisogno solo di frutta, zucchero e di qualche accessorio da cucina. Nella nostra Top 10 dei migliori accessori per la marmellata fatta in casa non tutti i prodotti sono indispensabili, ma chiaramente ogni elemento contribuisce alla buona riuscita della marmellata sia dal punto di vista del gusto sia dal punto di vista estetico.

Passo dopo passo: marmellata fatta in casa

Passo dopo passo per una marmellata fatta in casa perfetta

Passo 1 – Marmellata fatta in casa:

Lavare i frutti e sbarazzarsi di eventuali steli e sporcizia prima di tagliare a pezzettini, se necessario denocciolare la frutta, in caso di ciliegie puoi aiutarti con un denocciolatore. Se vuoi eliminare anche le bucce puoi utilizzare uno spremitore elettrico o un passa verdure.

Last update was on: 1 Marzo, 2024 15:17

Passo 2- Marmellata fatta in casa:

Mettere i frutti e lo zucchero in una pentola e portare ad ebollizione, girare per non far attaccare la marmellata; puoi aiutarti con un paiolo elettrico.

Last update was on: 1 Marzo, 2024 15:17

Passo 3 – Marmellata fatta in casa:

Importantissimo è sterilizzare i barattoli, puoi utilizzare uno sterilizzatore con termometro che rende l’operazione sicura ed agevole.

Last update was on: 1 Marzo, 2024 15:17

Passo 4- Marmellata fatta in casa:

A cottura avventa puoi mettere la marmellata nei barattoli aiutandoti con un mestolo o un imbuto d’acciaio, per maneggiare i barattoli bollenti utilizza il sollevatore di barattoli.

Last update was on: 1 Marzo, 2024 15:17

Passo 5 – Marmellata fatta in casa:

Quando i barattoli si sono raffreddati incolla le etichette e blocca il cerchio di stoffa al tappo con un laccetto.

Last update was on: 1 Marzo, 2024 15:17

Conservazione sicura e duratura

Un’accortezza in più per conservare in modo sicuro

Se vuoi una conservazione sicura e che le tue creazioni si mantengano a lungo, dopo aver realizzato le tue marmellate e chiaramente prima di mettere copri tappo di stoffa ed etichetta, utilizza Il pastorizzatore Lady Marmalade

KLARSTEIN Lady Marmalade - Pastorizzatore, Dispenser per Bevande Calde, 27 L, 1800 Watt, 30-100 °C, Timer, Funzione Mantenimento Calore, Protezione...

Last update was on: 1 Marzo, 2024 15:17
147,99 172,99

Per maneggiare i barattoli bollenti puoi aiutarti con:

Westmark Pinza per barattoli per conserve, Per vasetti di diametro fino a 18 cm, Acciaio cromato/Plastica, Argento/Rosso, 10532270

1 used from 9,55€
Free shipping
Last update was on: 1 Marzo, 2024 15:17
12,99 13,99


Consigli per una marmellata perfetta

Qualche consiglio per la buona riuscita della marmellata fatta in casa

La pectina gioca un ruolo importante nella densità della marmellata. La pectina è contenuta in ogni frutto, ma non tutti i frutti hanno la stessa quantità di pectina: agrumi, mele cotogne e mele sono molto ricchi di pectina.

Se il frutto è a basso contenuto di pectina, devi aggiungere la pectina al tuo processo di cottura o combinare un frutto a bassa pectina con un frutto ad alta pectina. Ecco delle indicazioni da tener a mente:

Frutta con alta quantità di pectina: ad es. Mirtilli, ribes, scorze di agrumi e mele cotogne

Frutta moderata quantità di pectina: es. Nettarine, prugne, lamponi, pere, pesche e albicocche

Frutta a bassa quantità di pectina: ad es. ciliegie, fichi, uva, arance, mango, marmellata e rabarbaro

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Top 10: zucchero a zero calorie

Top 5: Piccoli elettrodomestici che migliorano la tua quotidianità in cucina

Migliori.io
Logo