Spedizione gratuitaPronta consegna

Come scegliere la migliore yogurtiera 2020

Lo yogurt è uno alimento versatile. Oltre ad essere un’ottima alternativa salutare agli snack pieni di grassi e carichi di zuccheri, lo yogurt contiene vitamine, minerali essenziali e probiotici che possono potenziare il sistema immunitario e digestivo. Se amate mangiare lo yogurt come dessert, da solo, con frutta fresca, con l’aggiunta di sapori o l’autentico yogurt alla greca, ma volete fare il vostro yogurt con meno zucchero e senza conservanti chimici; utilizzando una yogurtiera puoi fare in casa un delizioso yogurt cremoso per tutta la famiglia.

Che cos’è una yogurtiera?

Le yogurtiere sono macchinari per yogurt che ti permettono di produrre uno yogurt, con meno zuccheri e senza conservanti, a casa.

Come funziona una yogurtiera e come scegliere al migliore yogurtiera per le tue esigenze?

Per capire quale yogurtiera si adatta maggiormente alle vostre esigenze e al vostro stile di vita, è necessario sapere quali tipi di yogururtiera esistono e come funzionano.

Abbiamo recensito le migliori yogurtiere per aiutarti a scegliere.

1 Migliori.io Come scegliere la migliore yogurtiera [anno]
Più dettagli +

CuisinArt YM400E, Yogurtiera & Formaggiera 2-in-1

Yogurthiera con design in acciaio inossidabile spazzolato Due livelli di temperatura: sia per preparazione yogurt (43 ° C) e per la preparazione del formaggio cremoso o crema di formaggio (33 ° C) Sonda elettronica per il controllo della temperatura durante la temperatura
9.8
2 Migliori.io Come scegliere la migliore yogurtiera [anno]
Più dettagli +

Moulinex YG231E Yogurteo Yogurtiera con 7 Vasetti in Vetro da 160 ml

Potenza: 13 W Numero di vasetti: 7 Capacità vasetti: 160 ml
9.7
? La migliore per la famiglia
3 Migliori.io Come scegliere la migliore yogurtiera [anno]
Più dettagli +

Ariete 621/1 Yogurella Yogurtiera Elettrica con Accessorio per Yogurt Greco

Fresco e genuino: yogurella è il prodotto adatto per avere in casa tutti i giorni uno yogurt sano e genuino preparato con le proprie mani, senza conservanti e additivi Capiente: i 2 cestelli da 1 Litro e 1,5 Litri permettono di ottenere una generosa dose di yogurt e sono comodamente riponi bili in frigorifero grazie al coperchio salva freschezza Come lo vuoi tu: scegli fra latte scremato, intero, biologico, di soia per preparare lo yogurt come piace a te; aggiungi frutta, zucchero, miele o marmellata secondo i tuoi gusti
9.6
? La più venduta

ALTRE yogurtiere AL MIGLIOR PREZZO

QUAL' É YOGURTIERA GIUSTA PER TE ?

Migliori.io Come scegliere la migliore yogurtiera [anno]

Le yogurtiere manuali  sono molto semplici da usare. Tutto quello che dovete fare è riscaldare il latte alla temperatura necessaria per l’inizio del processo di fermentazione, di solito, 180°, lasciarlo raffreddare, quindi aggiungere i fermenti, potete utilizzare un mix di colture confezionate oppure una piccola quantità di yogurt magro che contiene fermenti vivi. Il riscaldamento del latte è molto importante in quanto migliorerà la consistenza dello yogurt. Mettere il composto ottenuto nella yogurtiera e attendere che si formi lo yogurt. Queste macchine per yogurt manuali non sono molto sofisticate ma sono molto efficaci e hanno un design compatto. Lo svantaggio di questi tipi di yogurtiere è che non c’è un timer e dovrete controllare voi stessi la temperatura e il formarsi dello yogurt.

Le yogurtiere semiautomatiche sono abbastanza convenienti e sono anche facili da usare. Solitamente hanno un timer manuale o un display LCD che vi avvisa quando il processo di fermentazione sarà completato. Alcune yogurtiere semiautomatiche regolano e mantengono la temperatura dello yogurt.

Le yogurtiere automatiche sono apparecchi di fascia alta e sono più costose. Queste yogurtiere super intelligenti fanno praticamente tutto. Avranno un display digitale con timer, un sistema automatico di auto-raffreddamento e potranno mantenere anche la giusta temperatura. L’unica cosa che dovete fare è selezionare il tipo di latte che volete, aggiungere la coltura di yogurt o lo yogurt magro, mescolarlo e metterlo nel contenitore e la macchina fa il resto. Il timer avrà un tempo preimpostato di 8 ore, ma potrete cambiare il tempo secondo le vostre preferenze.

I due svantaggi delle yogurtiere automatizzate sono che potreste non poter cambiare la temperatura preimpostata e l’unità sarà ingombrante, quindi dovrete fare spazio sul bancone.

Un aspetto molto importante da ricordare sul processo di produzione dello yogurt è che, sia che scegliate una yogurteria di tipo più manuale, semiautomatica o completamente automatizzata, potrebbero essere necessarie alcune sessioni di preparazione dello yogurt per ottenere il sapore e la consistenza desiderate.

Migliori.io Come scegliere la migliore yogurtiera [anno]

PER NOI LA MIGLIORE YOGURTIERA É :

Migliore yogurtiera dell'anno
Migliori.io Come scegliere la migliore yogurtiera [anno]
79,90
Già venduti: 12 Disponibilità 16
75 %
Affrettati! Non perdere questa offerta lampo
days
0
0
hours
0
0
minutes
0
0
seconds
0
0

COSA CONSIDERARE QUANDO SI ACQUISTA UNA yogurtiera

Qualunque sia il tipo che scegli, queste sono le cose da considerare quando acquisti una yogurtiera:

Dimensione

Quanto yogurt mangiate in famiglia e quanto spazio avete a disposizione in cucina ? Rispondere a queste domande vi aiuterà a determinare la grandezza della yogurtiera. Inoltre, alcuni modelli fanno lo yogurt in un unico grande contenitore, mentre altri lo fanno in contenitori singoli, e potrebbero essere più pratici .

Tempo di preparazione

Il processo di produzione dello yogurt varia. Alcune yogurtiere impiegano solo 4 ore e mezza , altre possono richiedere dalle 6 alle 10 ore, mentre altri modelli, in particolare quelli che producono yogurt greco, possono impiegare anche 12 ore per consentire alle culture di svilupparsi pienamente. Anche se il processo di preparazione dello yogurt richiede un po' di pazienza, la tua pazienza sarà premiata con uno yogurt fatto in casa dall'ottimo sapore che sarai orgoglioso di condividere con la famiglia e gli amici.

Spegnimento automatico

La maggior parte delle yogurtiere deveno essere monitorate e spente, le unità completamente automatizzate come hanno un sistema di spegnimento automatico che impedisce il surriscaldamento dell'unità.

Manutenzione

La buona notizia è che indipendentemente dal fatto che siano manuali, semiautomatiche o completamente automatizzate, le yogurtiere hanno parti rimovibili che sono facili da pulire e i contenitori, in plastica o vetro, possono andare direttamente in lavastoviglie.

Gusti multipli

La maggior parte delle yogurtiere può produrre un solo gusto alla volta, ma se si desidera avere più gusti si consiglia di, scegliere una yogurtiera co barattoli.

Versatilità

Alcuni macchinari per yogurt possono anche fare cose come zuppa, stufato e altri cibi. Quindi se state cercando di ridurre al minimo il numero degli elettrodomestici da cucina questa potrebbe essere un'opzione da prendere in considerazione.

Enable registration in settings - general