Spedizione gratuitaPronta consegna

La migliore piastra a induzione 2020

La cottura a induzione sta diventando sempre più popolare. In questo articolo, esamineremo la cottura a induzione e cosa dovresti considerare prima di acquistare una piastra a induzione. Con l’induzione, le pentole si riscaldano in modo ultra-rapido, richiedendo un piccolo preriscaldamento e riducendo i tempi di cottura. Una pentola d’acqua bolle quasi due volte più velocemente su una piastra a induzione che su una piastra elettrica. 

Abbiamo recensito le migliori piastre a induzioni per aiutarti a scegliere

1 Migliori.io La migliore piastra a induzione [anno]
Più dettagli +

Siemens EX675JYW1E piano cottura Nero Incasso a induzione

Piano cottura induzione per una grande flessibilità utile in ogni occasione

🏆 La migliore in assoluto
9.8
2 Migliori.io La migliore piastra a induzione [anno]
Più dettagli +

Whirlpool Europe Piano Cottura Induzione PH ACM795BA

Piano cottura a induzione 5 zone di cottura 90 cm. Tecnologia, eleganza e versatilità
🏆 Tecnologia ed eleganza
9.7
3 Migliori.io La migliore piastra a induzione [anno]
Più dettagli +

Bosch Serie 6 PIE631FB1E piano cottura Incasso a induzione

Piano cottura Incasso a induzione in vetroceramica HighSpeed, senza decorazioni, grazie all'innovativa logica Direct Select le singole zone di cottura possono essere selezionate in modo rapido e comodo.
🏆 La più venduta
9.5

COSA DEVI SAPERE PRIMA DI ACQUISTARE UNA PIASTRA A INDUZIONE

Migliori.io La migliore piastra a induzione [anno]

I piani cottura a induzione sono estremamente efficienti dal punto di vista energetico, poiché pochissimo calore fuoriesce dalla superficie di cottura della padella. Solitamente un’unica potenza di cottura interessa due zone. Pertanto la funzione di potenza massima può essere impostata solo per una zona di cottura, la seconda zona di cottura può essere impostata solo su un livello di potenza inferiore. Se vuoi la massima potenza sotto due pentole queste devranno trovarsi in zone opposte.

La sicurezza generale, soprattutto per quanto riguarda i bambini, è notevole in quanto l’induzione non può essere attivata senza una padella di metallo posizionata sopra il bruciatore. Una volta rimossa una padella, la superficie non rimane così calda e non c’è calore residuo. Ecco alcune caratteristiche utili per la sicurezza:

Il Sensore di sicurezza

In questo modo viene monitorata la temperatura del fondo della pentola nel caso in cui una  Regola la potenza erogata per evitare danni alle pentole o al piano cottura e può essere particolarmente utile nel caso una pentola vuota venga lasciata su una zona di cottura accesa.

Spegnimento automatico e blocco bambini

Queste funzioni disattivo o abbassano automaticamente il calore della piastra in caso di surriscaldamento accidentale o se si rimuove una padella. Per i bambini le piastre a induzione non sono pericolose come un piano cottura a gas ma sicuramente la funzione blocco bambini evita che ci possano essere spiacevoli incidenti.

Disinserimento di sicurezza

Tutti i piani cottura a induzione hanno questa caratteristica di sicurezza. Se una zona di cottura viene accesa per un lungo tempo senza che la temperatura venga modificata, questa si spegne automaticamente. Il periodo di tempo necessario per richiedere l’interruzione di sicurezza dipende dall’impostazione del calore del piano cottura. Più bassa è l’impostazione, più a lungo rimane attiva la zona di cottura. Ad esempio con impostazioni di riscaldamento molto basse, alcuni piani cottura rimarranno accesi fino a dieci ore, mentre i piani cottura che utilizzano l’impostazione più alta si spengono automaticamente dopo un’ora e mezza. Se utilizzi molto la cottura con tempi lunghi è importante optare per un piano cottura con periodi di interruzione prolungati.

Migliori.io La migliore piastra a induzione [anno]

Che tu stia rinnovando la tua cucina o semplicemente sostituendo il piano di cottura esistente, devi pensare alle dimensioni che ti servono e al numero di zone di cottura che potresti utilizzare contemporaneamente.

Piastra a induzione di 60 cm – ospita comodamente tre zone.

Il montaggio di quattro zone su un piano cottura da 60 cm può rendere lo spazio di cottura abbastanza angusto, soprattutto per quanto riguarda l’accesso ai controlli. Se utilizzi più zone contemporaneamente si potrebbero sporcare i pulsanti di controllo della piastra, che potrebbero divenire insensibili al tatto. Tre zone di cottura su una piastra da 60 cm vanno sicuramente meglio.

Piastra a induzione di 70-75 cm – ospita comodamente quattro zone.

Piastra a induzione  di 90 cm  – ospita comodamente cinque zone.

Se hai bisogno di qualcosa di molto compatto e portatile, potresti prendere in considerazione una piastra a induzione portatile. 

Migliori.io La migliore piastra a induzione [anno]

Rilevazione panoramica

Il piano cottura a induzione non funzionerà se non è presente una padella sulla zona di riscaldamento o la padella non è adatta. Inoltre, se la padella viene rimossa dalla zona di cottura, l’operazione viene interrotta e viene visualizzato un simbolo. Il simbolo scompare quando la pentola viene rimessa nella zona di riscaldamento e la cottura continua con il livello di potenza impostato in precedenza. Se si utilizzano pentole non adatte, un simbolo indica questo e dopo un breve periodo di tempo la zona di cottura si spegne da sola.

Protezione da tracimazione

Il piano di cottura potrebbe spegnersi e potrebbe emettere un segnale acustico in caso di fuoriuscita di liquidi. Pulire la fuoriuscita, quindi ricominciare la cottura. 

I piani  di cottura a induzione sono facili da pulire. Hanno una superficie piana dove lo sporco non rimane intrappolato. La superficie non diventa calda, come nei piani cottura elettrici, quindi le fuoriuscite non si cuociono sulla superficie della piastra e non formano incrostazioni. 

Migliori.io La migliore piastra a induzione [anno]

Gli screen digitali offrono precisione nell’utilizzo delle differenti temperature di cottura. Pulsanti, cursori, ecc. dovrebbero essere logici e non posizionati troppo vicino agli elementi. I tasti accensione dovrebbero essere luminosi e sarebbe meglio averne uno per ogni zona di cottura. Alcuni piani cottura sono dotati di un pulsante di pausa che blocca temporaneamente le impostazioni di riscaldamento e di una impostazione che può essere utilizzata per mantenere il cibo caldo. Alcuni modelli mantengono il cibo caldo sfruttando il calore residuo.

PER NOI LA MIGLIORE PIASTRA A INDUZIONE É

Migliore piastra crepes dell'anno
Migliori.io La migliore piastra a induzione [anno]
1.156,05
Già venduti: 12 Disponibilità 16
75 %
Affrettati! Non perdere questa offerta lampo
days
0
0
hours
0
0
minutes
0
0
seconds
0
0

cos'altro c'è da sapere ?

Un piano cottura a induzione mi farà risparmiare denaro?

Quando abbiamo confrontato l'induzione con i piani cottura in ceramica, abbiamo scoperto che non c'erano risparmi nello stesso periodo di tempo, ma comunque tempi di cottura ridotti delle piastre a induzione, possono far risparmiare un po' di denaro. Inoltre non va sottovalutato che l'energia elettrica, a differenza del gas, può derivare da fonti rinnovabili.

Migliori.io La migliore piastra a induzione [anno]

Devo sostituire le mie stoviglie?

L'induzione richiede che le pentole abbiano un fondo ferroso in modo che il calore possa essere condotto rapidamente. Assicurarsi che le pentole corrispondano strettamente alle dimensioni della zona di cottura poiché ciò ridurrà notevolmente la quantità di energia utilizzata dal piano cottura. Per vedere se le tue pentole sono adatte per l'induzione, posiziona un magnete sulla superficie inferiore di una padella. Se il magnete le pentole funzioneranno con la piastra a induzione. Sono adatte pentole in ghisa, acciaio, acciaio smaltato e acciaio inossidabile con base o nucleo in ferro. Vetro, alluminio e rame non sono adatti. Se devi sostituire tutte le tue pentole e padelle, considera questo fattore nel tuo budget e cerca il simbolo compatibile con l'induzione durante lo shopping

LE MIGLIORI PIASTRE A INDUZIONE PORTATILI

Enable registration in settings - general