Il miglior casco bici adatto alle tue esigenze

Cerchi un casco bici, ma non sei sicuro quale sia adatto al tuo stile di guida? Allo stesso modo in cui esistono diverse bici pensate per specifiche discipline del ciclismo, esistono una varietà di caschi per soddisfare le esigenze dei ciclisti che li indossano.

Di quale casco per bici ho bisogno?

Il Casco giusto per te

I caschi sono realizzati per soddisfare le esigenze di ogni sottodisciplina del ciclismo: mountain bike, ciclismo su strada, bmx, pendolarismo in bicicletta, cronometro, e così via. All’interno dello sport della sola mountain bike, ci sono caschi progettati per enduro, all-mountain, cross-country, dirt jumping e downhill. Il tipo di casco bici di cui hai bisogno dipenderà dal tipo di guida che fai, in alcuni casi potresti anche aver bisogno o voler avere diversi caschi per le tue uscite su strada, pista o discesa.

Il casco bici più venduto

Uvex, Casco da ciclismo I-VO CC, Nero (Black Mat), 52-57 cm

79,95
52,06
16 new from 50,31€
Spedizione gratuita
as of 27 Maggio, 2022 08:00

Innanzitutto, considera il tuo stile di guida. Passi le tue giornate sul marciapiede su una bici da strada?  Sei un mountain biker adrenalinico che trascorre la maggior parte del tuo tempo in su discese e percorsi sconnesso? Se sei un ciclista a tutto tondo alla ricerca di qualcosa che possa fare tutto?

Casco MTB integrale o a semiguscio?

Le diverse categorie del casco da mountain bike

Puoi dividere i caschi da mountain bike in due categorie di base: integrali e semi-shell. Le differenze sono esattamente ciò che implicano i nomi. I modelli di caschi integrali offrono una copertura completa della testa, inclusa una protezione per il mento e il viso, che avvolge la parte anteriore del casco per una protezione aggiuntiva. Il casco Mtb a semiguscio offre meno protezione e copertura rispetto ai modelli integrali, coprendo la parte superiore della testa, i lati sopra le orecchie e la parte posteriore della testa.

Casco mountain bike enduro bambino più venduto

Lixada Casco Integrale per Bambini, Casco Bimbo Casco Bici per Bambini con Mento Staccabile Casco Integrale Bicicletta MTB BMX per Skateboard, Scooter, Casco Sportivo

59,95
57,30
5 new from 57,30€
Spedizione gratuita
as of 27 Maggio, 2022 08:00

I ciclisti di cross-country, trail, all-mountain e alcuni enduro generalmente indosseranno caschi da mountain bike a semiguscio. Al contrario, i ciclisti di downhill, enduro e bmx più aggressivi in ​​genere opteranno per un modello integrale. Ovviamente puoi indossare qualsiasi casco da mountain bike per qualsiasi tipo di mountain bike. Alcuni sono semplicemente più adatti a discipline specifiche rispetto ad altri. 

Caschi da mountain bike semiguscio

Il casco bici Mtb a semiguscio è appropriato per la stragrande maggioranza dei ciclisti di mountain bike. Ãˆ uno degli stili di casco più versatile e funziona per la bici da strada, il pendolarismo, il giro su pump track e il trail riding. Il casco Mtb a semiguscio è simile al casco bici da strada, sebbene i modelli moderni abbiano in genere una visiera e una copertura maggiore rispetto alle loro controparti orientate alla strada. I migliori caschi Mtb hanno una copertura estesa sui lati e sulla parte posteriore della testa, una gamma versatile di vestibilità, un sistema di protezione dagli impatti rotazionali e una visiera regolabile.

Last update was on: 27 Maggio, 2022 08:00

La scelta giusta

Cosa considerare per fare la scelta giusta

Protezione

La funzione più importante di un casco è quella di proteggere la testa in caso di impatto, quindi la protezione dovrebbe essere un’importante considerazione quando si vuole acquistare un casco bici. In generale, i caschi progettati per la mountain bike hanno una copertura maggiore e offrono più protezione della testa rispetto a un casco bici da strada. Negli ultimi anni, la copertura dei caschi da mountain bike a mezza calotta è aumentata con calotte che si estendono più in basso sui lati e sulla parte posteriore della testa, coprendo maggiormente i lobi temporale e occipitale. Un ottimo esempio di ciò sono i nuovi modelli open-face a copertura totale

Casco bici modello open-face

Last update was on: 27 Maggio, 2022 08:00

Casco bici con sistema di protezione MIPS

Mips è un sistema di protezione agli impatti rotazionali. MIPS (Multi-directional Impact Protection System) è stato il primo sulla scena ed è costituito da una fodera antiscivolo integrata nel design del casco tra la schiuma e le imbottiture del casco. L’idea alla base è che il rivestimento MIPS si sposti in caso di impatto per ridurre le forze di rotazione sul cervello. MIPS è attualmente il tipo più comune di sistema di protezione dagli impatti rotazionali.

Last update was on: 27 Maggio, 2022 08:00

MIPS utilizza un guscio di plastica all’interno della schiuma EPS che può scivolare e ruotare all’interno del casco bici all’impatto. Altri sistemi utilizzano inserti ammortizzanti nel casco bici che promuovono sia l’assorbimento dell’impatto che il margine di manovra per la rotazione sugli impatti indiretti. 

Altri sistemi di anti – rotazione:

  • SPIN (by POC): gli spin pad sono posizionati in punti specifici all’interno del casco bici. Questi sono posizionati strategicamente per prevenire lesioni da impatti rotazionali da taglio in qualsiasi direzione. SPIN sta per Shearing Pads Inside. I cuscinetti sono realizzati in silicone medico altamente protettivo e molto confortevoli.
  • Turbina 360 (di Leatt): questi sono cuscinetti a forma di disco che si induriscono all’impatto. Agiscono per dissipare l’energia d’urto rotazionale diretta e deflettente. I dischi sono posizionati strategicamente all’interno del casco bici per proteggere le tempie e le parti vulnerabili della testa. 
  • WaveCel : Wave Cell integra lo strato EPS del casco da bici. Sono effettivamente una griglia di onde che offrono protezione dagli urti angolari. Presumibilmente migliore di MIPS nel ridurre la velocità e quindi la gravità dell’impatto. Tuttavia, dimostrarlo scientificamente è molto difficile.
  • Koroyd : In parole povere, Koroyd è costituito da molti piccoli tubi pieghevoli a parete sottile che sono saldati insieme per formare un nucleo leggero e traspirante del casco da mountain bike. Sembra effettivamente come migliaia di piccole cannucce messe insieme. Questo crea un’ampia zona di deformazione e riduce il movimento rotatorio della testa.

Vestibilità del casco bici

Affinché un casco mtb funzioni correttamente, devi prendere la taglia giusta. I caschi da mountain bike sono disponibili in diverse taglie misurate in centimetri. Per capire le dimensioni della tua testa, misura la circonferenza della tua testa usando un metro flessibile (metro da sarta). Gira completamente intorno alla testa su un piano livellato, iniziando e finendo appena sopra le sopracciglia. Non hai un metro flessibile? Basta usare un pezzo di spago non elastico e poi misurarlo. In generale, ogni taglia di casco è pensata per adattarsi a una gamma di taglie della testa. Ad esempio, un casco di taglia media si adatta a una testa di 55-59 cm. Assicurati che la misura della tua testa rientri nella gamma di taglie del casco che ordini.

Ottima vestibilità

È anche importante tenere a mente che non tutti i caschi funzionano bene con tutte le forme della testa.  Alcuni caschi da bici funzionano meglio con teste lunghe e ovali, mentre altri si adattano un po’ meglio alle teste più rotonde. Oltre alla vestibilità adeguata, un casco bici deve anche essere indossato correttamente per funzionare come previsto. Ciò significa che il casco dovrebbe essere a livello della testa da davanti a dietro e le imbottiture per il sudore anteriori dovrebbero essere posizionate appena sopra le sopracciglia intorno al centro della fronte. La regolazione dell’adattamento posteriore deve essere serrata in modo che sia aderente, ruotando la ruota o facendo scorrere i cursori. È inoltre necessario regolare l’imbracatura della cinghia in modo che il casco rimanga in testa anche in caso di impatto. Abbiamo scoperto che c’è una linea sottile tra un sottogola ben stretto e uno che è scomodo.

Il peso

Nel ciclismo tutto è soggetto al controllo del peso e i caschi non fanno eccezione. Le differenze di peso tra i caschi a mezza calotta non sono così estreme, ma a parità di altre condizioni, più leggero è meglio. 

Optional casco bici

I caschi a semiguscio sono stati progettati con più funzionalità per migliorare la tua esperienza di guida o migliorare la loro protezione. Esempi di queste caratteristiche sono visiere regolabili, sistemi di protezione dagli impatti rotazionali, clip per occhiali, ventilazione, GoPro e supporti per luci, sensori di rilevamento degli urti e modi per tenere gli occhiali da sole quando non vengono utilizzati. Le funzionalità sono fantastiche, ma solo finché sono effettivamente funzionali e utili durante il percorso. Nel complesso, riteniamo che un sistema di protezione dagli impatti rotazionali sia un’ottima funzionalità che può migliorare la tua protezione.

Last update was on: 27 Maggio, 2022 08:00

Le visiere sono una caratteristica dei caschi da bici praticamente all-mountain. Le visiere sono progettate principalmente per bloccare il sole dai tuoi occhi, sebbene molte siano regolabili per la compatibilità con gli occhiali. Se ti piace guidare con gli occhiali, assicurati di avere un casco con una visiera regolabile che si solleva e non intralcia abbastanza in modo da poter appoggiare gli occhiali sulla parte anteriore del casco quando non in uso . Se non guidi mai con gli occhiali, una visiera fissa potrebbe funzionare perfettamente per te. C’è una linea sottile tra funzionalità ben eseguite e quelle che sembrano semplici espedienti di marketing.

Caschi mountain bike integrali

I caschi da bicicletta integrali sono appropriati per la discesa, la BMX e l’enduro aggressivo. Comprendono l’intera testa e hanno la massima copertura di tutti i tipi di caschi da bicicletta. Sono progettati per una guida molto aggressiva e velocità più elevate dove sono più probabili incidenti violenti. Oltre alla copertura completa della testa, i caschi integrali dispongono anche di una mentoniera che protegge il viso in caso di incidente. I modelli di caschi integrali sono generalmente indossati con occhiali e sono in genere molto più pesanti e molto meno ventilati. Ma offrono una protezione significativamente maggiore rispetto alle loro controparti a semiguscio. 

Last update was on: 27 Maggio, 2022 08:00

Caschi per bici da strada

I caschi da bicicletta progettati per l’uso su bici da strada sono in genere progettati pensando a due cose: peso ridotto e ventilazione eccellente. Questo tipo di casco in genere ha la minor copertura e non ha una visiera perché si potrebbe interferire con il campo visivo in posizione avanzata su una bici da strada. Normalmente, sui caschi da strada, al posto di una visiera in plastica attaccata, i ciclisti su strada spesso combinano un casco senza visiera con un berretto da ciclismo a tesa corta per proteggere gli occhi dal sole o dalla pioggia. Un’altra priorità di progettazione nei caschi da strada è l’aerodinamica, che è un altro motivo per cui i caschi da strada rinunciano alla visiera che catturerebbe troppa aria mentre si superano le auto in discesa.

Last update was on: 27 Maggio, 2022 08:00

La conclusione è che, proprio come tutto ciò che è divertente, andare in bicicletta può essere pericoloso e un casco è l’equipaggiamento protettivo più importante che puoi indossare. Non importa con quale casco tu decida di indossare, indossarne uno è sempre una buona idea. Speriamo che questa guida ti abbia aiutato a indirizzarti nella giusta direzione per il tuo acquisto di casco bici.

Tags:

Migliori.io
Logo