Migliore bollitore elettrico 2021

Il bollitore elettrico è uno degli elettrodomestici più utilizzati nelle nostre cucine.  Ma scegliere quello sbagliato potrebbe farti aspettare più a lungo per far bollire l’acqua, dover sopportare un rumore eccessivo o sprecare acqua ed energia.Considerando l’ampia scelta che il mercato ha da offrire quando si tratta di bollitori elettrici, è utile conoscere questi pochi criteri per fare la scelta perfetta. Da un punto di vista puramente funzionale e / o qualitativo, tenere conto dello spazio disponibile e del tipo di materiale di cui è composto il bollitore.

Come scegliere il migliore bollitore elettrico?

Una delle difficoltà che le persone incontrano quando cercano un bollitore elettrico è che non riescono a scegliere quello giusto. Il che significa in realtà scegliere quello che si adatta alle loro esigenze e in linea con il loro budget. Quello che finiscono per fare è acquistare quello più costoso, con un sacco di funzionalità che potrebbero non usare mai, o acquistare il dispositivo più economico che manca delle funzionalità più basilari.

I migliori bollitori elettrici

1 Aigostar Adam 30GOM – Bollitore d’acqua in vetro borosilicato
More details +

Aigostar Adam 30GOM – Bollitore d’acqua in vetro borosilicato

Con il display illuminato il bollitore di vetro, in funzione, crea giochi di colore. Capacità da 1.7L. Il corpo è realizzato in vetro borosilicato di alta qualità.
9.6
? Il più venduto
2 H.Koenig BO12 Bollitore, Spegnimento automatico
More details +

H.Koenig BO12 Bollitore, Spegnimento automatico

Bollitore con corpo in accaio inox Potenza: 1630 w Spegnimento automatico – interruttore di accensione e spegnimento
9.5
? Il miglior prezzo
3 Kenwood SJM110 Bollitore, 2200 W, 1.6 Litri, Acciaio Inossidabile
More details +

Kenwood SJM110 Bollitore, 2200 W, 1.6 Litri, Acciaio Inossidabile

In metallo spazzolato Potenza 2200 W Due finestre
9.4

caratteristiche dei bollitori elettrici

bollitore elettrico

Verificare le funzioni di base del bollitore

Innanzitutto, la funzione principale di un bollitore è bollire l’acqua in modo efficace e rapido. Come acquirente, la prima cosa che devi controllare è: Qual è il tempo di ebollizione specificato dal produttore?  Considera che la maggior parte dei bollitori può far bollire l’acqua in meno di 5 minuti. La capacità di riscaldare l’acqua dipende in realtà dalla potenza del bollitore elettrico. Maggiore è la potenza , più veloce è il tempo di riscaldamento. Quindi controlla la capacità di potenza del bollitore. Dovresti provare a puntare su un dispositivo che ha una potenza compresa tra 1000 e 1500 watt. 

Qual’è la capacità del bollitore elettrico?

A differenza di un bollitore da cucina, un bollitore elettrico può immagazzinare una discreta quantità di acqua anche dopo il riscaldamento e mantenerlo caldo per qualche tempo dopo aver spento la fonte di alimentazione. Dovresti puntare a un dispositivo che ha almeno 1 litro di capacità, quindi circa 4 tazze. La maggior parte dei bollitori ha una capacità tra 1 litro e 1,5 litri. Quindi scegli la giusta capacità in base alle tue esigenze. Alcuni bollitori misurano la loro capacità in termini di “tazze” e non di litri.

bollitori elettrici
Migliore bollitore elettrico [anno] 1

Materiali e funzionalità

Scegli il bollitore senza fili: la maggior parte dei bollitori elettrici rilasciati oggi sono senza fili. Questo perché i modelli cordless consentono al bollitore di muoversi più liberamente e lo rendono portatile, come fossero una teiera. Un bollitore il cui cavo non può essere rimosso dalla alimentazione elettrica ha funzionalità limitate e perdita di praticità per l’utente. Dovresti anche optare per un bollitore senza fili con una rotazione di base a 360 gradi. L’acciaio inossidabile è il migliore: dovresti sempre provare a scegliere un prodotto in acciaio inossidabile (o almeno uno in cui la parte interna è in acciaio inossidabile). 

Sicurezza

Ultimo, ma non meno importante, è necessario considerare anche gli aspetti di sicurezza del bollitore.

Funzione di spegnimento automatico: il bollitore ha una funzione di spegnimento automatico quando raggiunge il punto di ebollizione? Assicurarsi della presenza di questa funzione altrimenti si corre il rischio che il bollitore si surriscaldi eccessivamente, comportando potenziali pericoli.

Impugnatura sicura: l’impugnatura del bollitore si surriscalda quando l’acqua bolle? Idealmente, un buon design dovrebbe garantire che l’impugnatura sia in plastica o fibra di alta qualità in modo che l’utente non senta il calore mentre versa il liquido caldo.

Per noi il miglior bollitore elettrico è:

No products for this criteria.

Elementi extra da tener d'occhio per i bollitori elettrici

EFFICIENZA

Alcuni bollitori impiegano molto tempo per far bollire l'acqua o non ne lasciano bollire piccole quantità, sprecando acqua ed energia.

Dimensioni e peso

I bollitori elettrici, riempiti d'acqua, possono diventare piuttosto pesanti quindi occhio al materiale con cui sono realizzati.

Facilità d'uso

Alcuni produttori mettono l'aspetto o il costo prima della funzionalità così ci sono bollitori elettrici che risultano ingombrante e poco maneggevoli.

Migliori.io
Logo
[maxmegamenu location=primary-menu]