Spedizione gratuitaPronta consegna

Migliori Tostapane 2020

Quando si vuole acquistare il miglior tostapane in commercio è necessario sapere se fa bene due cose: Effettua una buona tostatura senza bruciare il pane? La doratura è uniforme su ogni fetta, non lascia parti morbide? Queste possono sembrare valutazioni semplici, ma testando i diversi modelli ci siamo resi conto che può essere difficile ottenere del pane perfettamente tostato, specialmente quando la fetta di pane non entra comodamente nelle fessure di tostatura. Una volta che ti sei assicurato quanto detto, dovrai fare altre considerazioni e porti delle domande. Quali sono le tue esigenze? Mangi bagel? Conservi il pane nel freezer? Preferisci fette spesse o sottili?

Abbiamo recensito i migliori tostapane per aiutarti a scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

  • Prodotto
  • Produttore
  • Recensione
  • Specifiche Tecniche
  • N° Fessure per fette
  • Potenza
  • Dimensioni
  • Colore
  • Materiale
  • Garanzia

Altri Tostapane al miglior prezzo

- 13%
Migliori.io Migliori Tostapane [anno]

De’Longhi Tostapane e Scalda Brioches

Miglior offerta trovata: Amazon.it
40,00 34,99
Migliori.io Migliori Tostapane [anno]

Arendo – Tostapane 4 fette

Miglior offerta trovata: Amazon.it
52,85
Migliori.io Migliori Tostapane [anno]

Ariete 156 Tostapane Vintage 4 Fette

Miglior offerta trovata: Amazon.it
65,00
CONSIGLIATO
Migliori.io Migliori Tostapane [anno]

SMEG Tostapane – 2 Scomparti 4 fette

Miglior offerta trovata: Amazon.it
179,00
Migliori.io Migliori Tostapane [anno]

Philips Tostapane

Miglior offerta trovata: Amazon.it
31,07
Migliori.io Migliori Tostapane [anno]

Tostapane 2 Fette

Miglior offerta trovata: Amazon.it
36,45

Cosa considerare quando si acquista un tostapane

Migliori.io Migliori Tostapane [anno]

Quanto spazio libero c’è sul piano di lavoro della cucina? Quanto è grande la tua famiglia? La risposta a queste due domande determinerà la dimensione del tuo toaster. Si va dai modelli a due fino a sei fette, quindi se avete una piccola cucina scegliete un modello più piccolo, ma se avete una famiglia numerosa prendete in considerazione l’acquisto di una macchina con più fessure per la tostatura.

Gli elementi presenti all’interno di ogni fessura sono responsabili della tostatura del pane. Quindi, prima di acquistare, date un’occhiata all’interno delle fessure. Più gli elementi sono distanti l’uno dall’altro, più è probabile che si ottenga una tostatura poco uniforme. La scelta tra più livelli di tostatura di dà la possibilità di tenere sotto controllo il grado di doratura del pane.

Migliori.io Migliori Tostapane [anno]
Migliori.io Migliori Tostapane [anno]

I modelli con un maggiore voltaggio tosteranno più più velocemente, ma il tipo di pane utilizzato influenzerà il tempo di tostatura. Secondo noi la potenza ottimale per un elettrodomestico a due fette è 1200 Kw e 1800 Kw o più per quelli a quattro fette.

Per risparmiare energia, vale la pena di vedere se è possibile scegliere quante fessure si riscaldano contemporaneamente. Scegliendo di riscaldare solo il numero di fessure necessarie si avrà un risparmio di energia, un tostapane più efficiente e si contribuirà a ridurre la doratura irregolare – se tostate solo una fetta di pane ma due fessure si riscaldano, un lato finirà per essere più dorato dell’altro.

Migliori.io Migliori Tostapane [anno]
Migliori.io Migliori Tostapane [anno]

La vita di un toaster varia in base alla qualità dei materiali utilizzati per la realizzazione e alla frequenza di pulizia. Un tostapane ben costruito con materiali di alta qualità  di solito ha una vita più lunga. Alcuni modelli sono realizzati in acciaio inox altri semplicemente in plastica quindi destinati a rompersi più facilmente. Importante per la pulizia è la presenza del cassettino estraibile raccogli briciole.

per noi il miglior tostapane è

Miglior Tostapane dell'anno
Migliori.io Migliori Tostapane [anno]
179,00
Già venduti: 12 Disponibilità 16
75 %
Affrettati! Non perdere questa offerta lampo
days
0
0
hours
0
0
minutes
0
0
seconds
0
0

Funzioni extra da tenere d'occhio per i tostapane

Funzione - riscaldare toast

Se non si riesce a mangiare il toast prima che si raffreddi o se il resto del pranzo non è ancora pronto, questa funzione ti permetterà di riscaldare il toast in un minuto.

Funzione - Scongelamento del pane

Questa funzione è ideale per coloro che congelano il pane. Questa funzione scalda prima il pane e poi lo tosta, il tutto in un solo ciclo, in modo da non dover cambiare le opzioni di doratura a metà strada

Vassoio raccogli briciole

La presenza del vassoio raccogli briciole ti aiuta a mantenere il tostapane e il piano di lavoro pulito; poiché raccoglie le briciole durante la cattura e può essere estratto e svuotato. È importante mantenerlo pulito, ciò contribuisce ad allungare la vita di questo piccolo elettrodomestico.

Blocco tostatura, Timer e Peek and pop

L’annullamento della tostatura è una funzione base che ti permette di fermare la tostatura del pane a metà del ciclo; mentre la funzione Timer normalmente è presente sui modelli più costosi e mostra quanto tempo manca alla fine della cottura del toast; ciò è molto utile per coordinare i tempi del pranzo. La funzione Peek and pop ti fa controllare la cottura poiché permette di mettere in pausa la tostatura, alzare il pane e visionarlo senza reimpostare il ciclo.

Funzione - bagel e sollevamento toast

La regolazione Bagel consente di tostare solo il lato tagliato di un bagel o di una focaccina. Molto importante è funzione di sollevamento del toast per facilitare la rimozione dei toast o di altri tipi di pane come le focaccine senza bruciarsi le dita.

Accessori aggiuntivi

Alcuni modelli sono dotati di un rack separato che si aggancia nella parte superiore del dispositivo o di una parte integrata per riscaldare panini e cornetti. Molto utili sono anche le gabbie per sandwich, che hanno un fondo solido per evitare che gli ingredienti gocciolino all'interno del tostapane.

L'antica arte di tostare il pane

Un racconto coinvolgente della storia del design di questo utilissimo elettrodomestico da cucina

Migliori.io Migliori Tostapane [anno]

Tostare il pane è una pratica antica. Le civiltà antiche ponevano il pane su un fuoco vivo per preservarlo, per evitare che si formasse la muffa. Il pane veniva tostato su una pietra calda davanti al fuoco. In seguito, furono creati semplici dispositivi per tostare il pane sul fuoco, come i telai di filo metallico, per cucinare il pane tostato in modo più uniforme, o bastoncini come quelli che usiamo oggi per tostare i marshmallow sul fuoco da campo. I Romani riportarono l’idea dall’Egitto nel 500 a.C. La parola “toast” in realtà deriva dal latino “tostum”, che significa “bruciare o bruciare”.

Con l’arrivo delle stufe a legna e a carbone verso il 1880, si rese necessario un nuovo metodo di tostatura. Questo portò a un dispositivo a forma di piramide di latta e filo metallico. Il pane veniva messo all’interno e il dispositivo veniva riscaldato sulla stufa. Il fuoco fu la fonte di calore per tostare il pane fino agli inizi del ‘900. Con l’avvento dell’elettricità cambiò tutto ed iniziarono a comparire dei dispositivi a forma di piramide che tostavano il pane solo da un lato per mezzo della conducibilità elettrica. La vera innovazione fu il tostapane automatico Pop-up, concepito nel 1919 dal meccanico Charles Strite. Il timer incorporato spegneva l’elemento riscaldante e rilasciava una molla pop-up quando la fetta di pane tostato era pronta. In pratica fu inventato il “toaster” che tutti noi oggi usiamo.

Migliori.io Migliori Tostapane [anno]
Enable registration in settings - general