Spedizione gratuitaPronta consegna

Top 10: Le migliori tinte per capelli da poter fare a casa

Con il Pinterest che aizza diligentemente le fiamme della cultura del fai da te, sta diventando sempre più comune occuparsi della propria routine di bellezza a casa. Manicure, pedicure, abbronzatura e persino la ceretta sono diventate tutte cose accettabili da fare nel comfort della propria casa, e con l’aumento delle tinture di alta qualità, il colore dei capelli a casa non fa eccezione.

Colorare i capelli richiede abilità, destrezza e una conoscenza di base della materia. Per aiutarvi, abbiamo raccolto i consigli di alcuni professionisti del settore  per raggiungere ottimi risultati nel tingere i capelli a casa. Sia che tu voglia diventare biondo platino o viola polvere di fata, c’è una regola che rimane sempre la stessa: segui sempre le indicazioni sulla confezione del colore che ti appresti ad applicare. Quindi leggi il retro della scatola e poi studia i nostri suggerimenti aggiuntivi su come applicare il colore sui capelli

Come tingere i capelli in modo uniforme:

Per ottenere i risultati desiderati, dai un’occhiata alle sfumature di colore esistenti, solitamente sulla confezione c’è un’illustrazione di tutti i colori, e scegli quello che più si avvicina al tuo colore naturale o al colore che desideri.

Fase 1: É consigliabile non lavarsi i capelli per due giorni prima effettuare una tinta cosicché il grasso naturale del cuoio capelluto funga da barriera contro l’irritazione, afferma il colorista delle celebrità Kiyah Wright. Se hai la pelle supersensibile, aggiungi un pacchetto di Sweet’N Low alla tinta per aiutare a fermare gli effetti di essiccazione dell’ammoniaca.

Fase 2: esegui prima un test applicando il colore su una piccola ciocca. Questo ti aiuterà a capire i tempi, che possono variare in base alla consistenza del capello.

Fase 3: leggere, rileggere e seguire le istruzioni presenti sulla confezione. (Mi raccomando non applicare il colore dalle radici alle estremità in una sola volta; vedi Fase 4.)

Fase 4: questo suggerimento aiuta a ottenere un colore uniforme: in primo luogo, applica una tinta a mezzo pollice di distanza dal cuoio capelluto e lavora verso le estremità. Il calore della tua testa fa asciugare il colore più velocemente alla radice; quindi, a metà del tempo di elaborazione, torna indietro e copri le tue radici. Per applicare la tinta aiutati con un pennello da parrucchiera per ottenere risultati più professionali e precisi. 

 

alcune ottime tinte per capelli da poter fare a casa

1 Migliori.io Top 10: Le migliori tinte per capelli da poter fare a casa
Più dettagli +

L’Oréal Paris Excellence Creme, Tinta Colorante con Triplo Trattamento

Dimensioni prodotto: 20 x 10 x 15 cm Tipologia prodotto: cura dei capelli Brand: l'oreal
? Il più venduto
9.5
2 Migliori.io Top 10: Le migliori tinte per capelli da poter fare a casa
Più dettagli +

L’Oréal Paris Casting Crème Gloss Colorazione Capelli

Colore trattamento senza ammoniaca per una fragranza piacevole, dura fino a 28 shampoo Colore glossy, riflessi brillanti Nutrizione intensa, capelli rimpolpati e voluttuosi
9.1
3 Migliori.io Top 10: Le migliori tinte per capelli da poter fare a casa
Più dettagli +

Schwarzkopf IGORA Royal Premium Tinta per capelli 1-0 nero, 60 ml

Marca Schwarzkopf Prodotto per donne Tipo di Prodotto: Igora Royal Tintura Capelli
9
4 Migliori.io Top 10: Le migliori tinte per capelli da poter fare a casa
Più dettagli +

Mystic Color – Biondo Scuro Rosso Intenso 6.66

Mystic Color è una colorazione permanente in crema che permette di coprire totalmente i capelli bianchi. Tecnologia a lunga durata con micropigmenti puri che garantiscono un risultato duraturo e intenso per un colore brillante più a lungo Formula con bassa percentuale di ammoniaca con cheratina idrolizzata per proteggere e ricostruire il capello Colorazione con olio d'argan che nutre in profondità e lascia i capelli morbidi e con calendula che protegge e rispetta il cuoio capelluto
9
5 Migliori.io Top 10: Le migliori tinte per capelli da poter fare a casa
Più dettagli +

Crema colorante per capelli con estratto di Henné e Ortica

La crema colorante all'hennè della tintura presenta molti vantaggi rispetto ai coloranti ossidanti e all'hennè in polvere.
9

Altri consigli su come utilizzare le tinte per capelli

  • Ovviamente il primo passo per tingersi i capelli a casa è scegliere la tinta giusta. Provate a sceglierne una che abbia il minor numero di ingredienti dannosi come ammoniaca, perossido e alcool per evitare secchezza eccessiva e rotture. 
  • Un’altra cosa da cercare quando si sceglie una confezione di tinta per capelli è, naturalmente, la tonalità giusta per voi. Non affidatevi solo all’immagine sulla scatola, concentratevi anche sulle parole usate per descrivere la tonalità. I colori descritti come cenere avranno più tonalità di verde. I dorati incorporeranno più tonalità gialle e sono ottimi per chi cerca di nascondere i capelli grigi. Qualsiasi cosa con la parola viola avrà toni violacei. Neutro può significare diverse cose, ma di solito implica una base blu all’ombra.
  • Il numero indica quanto sarà scura la tinta. La tinta per capelli è descritta su una scala da 1 (nero) a 12 (biondo platino), quindi più basso è il numero, più profonda è la tonalità. Quindi, se vedete una tinta per capelli biondo su una scatola etichettata 4A (biondo cenere), in una scala da 1 a 12, un 4 è abbastanza scuro! 
  • È sempre meglio tingere i capelli che non sono stati lavati di recente; gli oli naturali dei capelli aiutano a proteggere le ciocche durante la lavorazione. 
  • Dovreste anche indossare sempre guanti per proteggere le unghie e la pelle. La tinta in scatola di solito ne contiene un paio, ma dovreste sempre averne un secondo paio da indossare quando lavate via il colore dai capelli
  • Una generosa goccia di vaselina (o qualsiasi altro idratante a base di petrolio) lungo le tempie, l’attaccatura dei capelli, il collo e le orecchie impediranno alla tintura dei capelli di macchiare la pelle.

  • L’olio d’oliva aiuta a togliere le macchie di tinta.

  • La tinta in scatola solitamente è a 20 volumi, ciò significa che può cambiare il colore dei tuoi capelli fino a due tonalità (a seconda del colore naturale dei capelli), ma non oltre. Per questo motivo ti viene sempre detto che è una cattiva idea cercare di passare a più di due tonalità più chiare (o più scure) del colore naturale dei tuoi capelli usando una tintura a scatola.

  •  Se i vostri capelli hanno già una (o più) tonalità di tintura, procedete con cautela. È un processo molto più complicato per ottenere un risultato uniforme e integro con i capelli pre-tinti, ed è meglio farlo fare a un professionista.

  • Volete che il vostro nuovo colore duri nel tempo, e il modo migliore per farlo è assicurarsi di non lavarlo troppo spesso (lo shampoo secco sarà il vostro salvavita), usare prodotti per la protezione del colore, proteggere i vostri capelli dal sole con cappelli e crema solare spray, limitare il calore, e condizionarli bene

 

Le informazioni contenute su Migliori.io sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Questo sito ed i contenuti presenti non possono essere ritenuti responsabili circa l’accuratezza, completezza o veridicità del materiale pubblicato né per qualsiasi eventuale danno.Le informazioni contenute in questo sito non devono in alcun modo sostituire il rapporto medico-paziente; si raccomanda di chiedere il parere del proprio dottore prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

Enable registration in settings - general